Siti
Annunci di Lavoro

I Cipressi

I Cipressi: i Signori dei Boschi

Il cipresso, da sempre considerato uno dei più maestori ed affascinanti signori dei boshi, è un albero sempreverde appartenente alla famiglia Cupressaceae.

Quello dei Cupressus è un genere molto ampio che comprende alberi assai longevi e caratterizzati dalle notevoli dimensioni; basti pensare che alcuni esemplari possono raggiungere i 50metri d'altezza.

Si tratta di alberi sempreverdi, generalmente caratterizzati da una folta chioma dalla forma piramidale e solitamente affusolata con numerosi rametti e numerosissime foglie.

Originario dell'area del Medirettaneo orientale e della Turchia meridionale, il cipresso si caratterizza come albero longevo e resistente, dotato di un legno assai duro ed in grado di resistere ai numerosi attacchi esterni.

Caratteristica che rende questo particolare genere di alberi così apprezzato per le caratteristiche di imponenza e solidità è certamente il tronco, la colonna portante di questo silenzioso gigante.

Questo, infatti, si sviluppa perfettamente in verticale con una forma diritta e slanciata, imponente e maestosa. Il corpo dell'albero è poi ricoperto da una sottile e lucida corteccia dal tipico colore grigio o, in alcuni casi, girgio-brunastra.

Altre rilevantissime caratteristiche sono date: dai fiori, piccole infiorescenze unisessuali e poco appariscenti; dai frutti, detti glabuli, piccoli coni tondeggianti e legnosi suddivisi in squame; ed, in fine, dalle foglie sempreverdi che, addossate le une alle altre, si caratterizzano per la loro singolare squamosità.

Il colore di tali foglie può variare secondo la specie andando da un tipico colore verse scuro e molto intenso, fino a verdi chiarissimi, quasi verdeazzurri.

Navigare Facile